fbpx

Dormire meglio grazie al tuo idromassaggio

4 Condivisioni

Dormire meglio grazie al tuo idromassaggio

Fai fatica ad addormentarti velocemente? Non c’è nulla di peggiore che svegliarsi alla mattina ancora stanchi o di cattivo umore a causa di una notte passata a rigirarti nel letto senza riuscire a chiudere occhio. Abbiamo per te 4 semplici e utilissimi consigli per riuscire a conciliare il sonno e rilassare la mente.

UN BAGNO CALDO

L’acqua calda è senz’altro un ottimo aiutante per rilassarsi, soprattutto prima di andare a dormire, poiché distende le tensioni muscolari e innalza la temperatura corporea. È sufficiente una sessione di 20 minuti nel tuo idromassaggio, che rispetto a una normale vasca da bagno garantisce un relax ancora più intenso grazie ai getti che massaggiano delicatamente il tuo corpo. Le bocchette poste all’interno della vasca idromassaggio soffiano aria mista ad acqua in diverse direzioni, creando piccole bolle massaggianti. Il flusso è regolabile, dando quindi la possibilità di scegliere tra un massaggio più o meno vigoroso.

DIMENTICA QUALSIASI APPARECCHIO ELETTRONICO

Quella in cui viviamo è un’era basata sulla tecnologia, anche senza volerlo siamo a contatto con apparecchi elettronici ogni giorno. Per cambiare notevolmente la qualità della tua vita dovresti riuscire a sbarazzarti di smartphone, computer, tv e tablet almeno nella mezz’ora precedente dell’andare a dormire, senza più utilizzarli fino al giorno dopo. La luce emessa dai loro schermi a un effetto simile a quello della luce solare sul nostro fisico e riduce la produzione di melatonina, l’ormone del sonno.

MANGIA LEGGERO

Il cibo è sicuramente uno dei fattori principali nel processo di dormiveglia. Mangiare pesante alla sera può portare a difficoltà di digestione e a effetti negativi sul metabolismo. Anche il digiuno però è sconsigliato se si vuole dormire bene è importante mangiare leggero e salutare.

CONCENTRATI SULLA RESPIRAZIONE

È fondamentale liberare la mente per dimenticare ogni pensiero, per fare questo bisogna focalizzarsi sul respiro che deve essere regolare. Non è semplice, ma concentrati sul respiro profondo liberando appieno la mente, fatti cullare del suono e dal tepore dell’acqua calda. Le prime volte magari dovrai concentrarti di più per riuscire a raggiungere lo stato di totale relax, ma vedrai che man mano che ti eserciti ti verrà naturale.

2020-09-14-artepool-dormire-idromassaggio-1

Contattaci per una consulenza e trova la soluzione più adatta alle tue esigenze grazie alla professionalità dei nostri tecnici.

4 Condivisioni
   Richiedi preventivo
Richiedi un preventivo

Richiedi subito un preventivo gratuito per la tua piscina da sogno e scopri i nostri vantaggi!